MEETING REPORT

Il Meeting Report è lo strumento che serve per tracciare tutte le riunioni. L’obiettivo è definire in modo preventivo gli argomenti, impegnando l’agenda in modo efficiente   e durante il meeting formalizzare chi farò cosa e in che tempi.

Il Meeting Report deve essere strutturato in 6 aree:

  1. Informazioni generali:
    1. Titolo progetto
    2. numero del meeting
    3. data del meeting
    4. status del meeting
    5. durata complessiva prevista del meeting
  2. Partecipanti:
    1. elenco dei partecipanti previsti
    2. certificazione delle presenze (spunta)
  3. Attività scelte:
    1. descrizione sintetica argomento
    2. relatore/i
    3. argomenti trattati
    4. tempo
    5. spunta a fine argomentazione
  4. Azioni da svolgere concordate:
    1. area
    2. attività
    3. chi
    4. data inizio
    5. data fine prevista
    6. giorni mancanti (data fine – data prevista con avviso vicino al termine)
    7. stato % avanzamento attività
  5. Avanzamento lavori:
    1. KPI
    2. iniziali
    3. target
    4. attuali
    1. attività completate al 100%  …of…
    2. partecipazione al meeting … of …
  6. Punti critici o d’attenzione da riportare
    1. elenco punti critici

Ogni incontro deve essere seguito da compilazione puntuale del meeting report, il quale deve essere allegato all’incontro successivo in modo che tutti i componenti del Team possano visionarlo e organizzarsi per le proprie attività.

 

SEGUE MASTER PLAN