La prima attività è classificare in Famiglie, Macchine Tipo e Modelli tutto il parco macchine. L’obiettivo di questa classificazione è:

 

  • Uniformare un linguaggio tra Manutenzioni dei vari Stabilimenti;
  • Classificare in modo tale da poter creare piani di manutenzione “standard” per tipologie di macchine;
  • Classificare per poter controllare i costi in tipologie di beni (macchine, impianti, attrezzature, fabbricati);
  • Classificare per identificare il livello di consuntivazione e quindi di analisi che verrà fatto nel SIM  (per ogni oggetto di manutenzione o a livello di sede tecnica “aggregazione di oggetti).

 

L’obiettivo è anche di classificare a livello di “Modello”:

 

  • Le distinte basi dei componenti
  • I gruppi funzionali tipo che compongono la macchina o l’impianto
  • I fornitori che possono lavorare in queste macchine (contratti d’appalto)

 

 Esempio di una classificazione di macchine in Famiglie, Macchine tipo e Modelli tipo:

 

  • FAMIGLIAPresse – Rientrano in questa famiglia le macchine a ciclo alternato per la realizzazione di operazioni di assemblaggio, coniatura, tranciatura e stampaggio di componenti metallici; Stampaggio termoplastico. Le fonti di energia utilizzate sono quella oleodinamica, pneumatica ed elettrica.
    • MACCHINA TIPOPresse ad Iniezione –  Oleodinamiche –  Rientrano in questa categoria le pressa per iniezione plastica in cui il movimento del piano mobile è realizzato da un sistema oleodinamico. A molte macchine è abbinato un sistema di asservimento automatico (costituito da un robot e da uno o più vibratori) per l’inserimento nello stampo di inserti metallici o plastici. Inoltre ad ogni macchina è abbinata una centralina di termoregolazione dello stampo.
      • MODELLO TIPO: a questo livello sono raggruppati tutti gli Asset che fanno parte di questi fornitori, la scelta di creare più modelli di dettaglio, esempio di diverso tonnellaggio deve essere valutato a fronte delle seguente domande (hanno gruppi funzionali diversi?, hanno distinta base materiale molto diversa? i piani di MP standard saranno molto diversi?) se a queste domande le risposte sono negative suggerisco di non creare ulteriori modelli tipo.
        • Pressa Iniezione – Arburg 
          • Asset 1
          • Asset 2
          • Asset n
        • Pressa iniezione – Krauss
          • Asset 1
          • Asset 2
          • Asset n
        • Pressa iniezione – Negri Bossi
          • Asset 1
          • Asset 2
          • Asset n