Periodicità verifiche controlli caldaia

Di |2018-04-03T13:21:56+02:00Novembre 15th, 2013|Manutenzione Preventiva Ciclica|

La legge prevede: manutenzione ordinaria secondo quanto indicato dal costruttore/installatore del gruppo controllo dell'efficienza e controllo fumi con scadenza: ogni anno per caldaie a combustibile liquido e solido di ogni potenzialità e per caldaie a gas di potenzialità superiore a 35kW ogni 2 anni per impianti a gas con potenzialità inferiore a 35kW che abbiano

DL 329/04 – Normative e obblighi dell’utilizzatore di recipienti in pressione

Di |2018-04-03T14:07:38+02:00Agosto 26th, 2013|Manutenzione Preventiva Ciclica|

Trattato da A.N.I.M.A.C. OBBLIGHI DELL'UTILIZZATORE All'atto della messa in servizio l'utilizzatore delle attrezzature invia all'INAIL e/o ASL competenti la "Verifica di messa in servizio (ove previsto) e la denuncia di messa in servizio come da tabella:   Recipienti Adempimenti V < 25 litri qualsiasi PS Esclusi dal campo di applicazionedel D.M.329/2004 25 ≤ V <

Cartellinatura

Di |2018-04-03T13:15:28+02:00Dicembre 16th, 2012|Manutenzione Correttiva, Manutenzione Preventiva Ciclica, Ripristino condizioni di base|

Si organizza un gruppo di lavoro formato da tutti gli attori che possono dare un valore aggiunto. Normalmente, per quanto riguarda una macchina di produzione, sono l’operatore, l’attrezzista, il manutentore, il tecnologo, il qualitativo… tutte le persone che operativamente lavorano giorno dopo giorno sulla macchina per far in modo che essa produca al meglio. Con

Torna in cima