KPI SMART

Di |2019-07-11T12:39:36+02:00Luglio 11th, 2019|Indicatori|

Prima… obiettivi SMART Non possono esserci i KPI se prima non sono definiti gli obiettivi. SMART è un acronimo introdotto nei primi anni ’80 per definire le caratteristiche che ogni obiettivo deve avere. Specific (specifico): non deve essere generico, si deve riferire in modo chiaro ad un ben definito processo. Measurable (misurabile): deve essere misurabile perché

Guasti Zero

Di |2018-04-15T21:13:09+02:00Aprile 15th, 2018|Indicatori, Politiche Manutenzione Correttiva|

Molte volte non è definito in modo esplicito oppure è espresso solo in modo ideale il concetto di "Guasti Zero" invece dovrebbe essere formalizzato  rappresenta uno dei punti cardine di miglioramento per l'area manutentiva. Per fare questo bisogna creare, condividere e gestire degli indicatori semplici ma che siano  anche operativi. La visione del lavoro

Processo Multifunzionale

Di |2018-04-15T21:00:12+02:00Aprile 15th, 2018|Indicatori|

Talvolta non è bene compreso che la manutenzione è un processo che coinvolge varie funzione aziendali e non riguarda solo la manutenzione. Talvolta è compreso a livello di Responsabili di Funzione ma non da tutti. Invece deve essere chiaro che il coinvolgimento dovrebbe essere da parte di tutte le funzioni coinvolte ed a tutti i

Iceberg degli indicatori di performance

Di |2018-04-15T20:03:08+02:00Aprile 1st, 2013|Controllo Tecnico, Indicatori|

La visione del lavoro della Manutenzione agli occhi del “cliente” è come un ICEBERG. La parte emersa è la non visibilità, nel senso che un responsabile di produzione meno vede un manutentore nel proprio reparto più tranquillo è perché significa che le macchine funzionano bene e sono “disponibili”. La parte immersa è tutto il

Cross Analysis

Di |2018-04-21T08:09:24+02:00Dicembre 16th, 2012|Controllo Economico, Gestione dei ricambi, Indicatori|

Smartphone / Tablet Fronteggiare la domanda senza «stressare» la Produzione. Quando l’azienda è in crescita, non basta una «semplice» buona gestione dei materiali e degli approvvigionamenti; bensì occorre assicurare - a tutto campo - la sua sostenibilità. Il metodo di analisi basato sulla «Matrice Incrociata» (Cross Analysis) permette una profonda comprensione dello stato di

MTBF – MTTR – MTTF

Di |2019-01-06T23:07:33+01:00Dicembre 16th, 2012|Controllo Tecnico, Indicatori, Manutenzione Correttiva|

L’MTBF dall’acronimo inglese (Mean Time Between Failures) è il tempo medio atteso tra l’inizio di un guasto e l’inizio del successivo. Nel caso di sistemi più complessi che possono avere un processo di riparazione conviene usare MTBF: Mean Time Between Failures, ovvero il tempo atteso fra due malfunzionamenti (in alcuni casi si considera MTTF=MTBF) fonte Engineering

Torna in cima